COSA FACCIAMO

COSA E' L'ALKEKENGI

Il Physalis alkekengi, meglio conosciuto come alchechengi, è una pianta erbacea appartenente alla famiglia delle Solanaceae. La parte commestibile della pianta è rappresentata dalle bacche, che, in genere, sono mature da Luglio fino ai geli ed hanno la forma di piccole ciliegie.

Il gusto corrisponde a un insieme di sapori che variano dal limone, all’arancio, pesca, ciliegia e cocco in base alla maturazione, la quale può avvenire anche dopo la raccolta, rimanendo anche per quattro mesi depositata in ambienti asciutti. Il frutto può essere consumato fresco oppure può essere utilizzato nelle pasticcerie, o ancora, per ricavare ottime marmellate e mostarde, succhi di frutta e sotto spirito. Le bacche essicate possono essere utilizzate come integratore di vitamina C e A, essendo in esso presente un quantitativo superiore di dieci volte rispetto alla percentuale presente nel limone.

BIO

Per mantenere gli originari sapori di un tempo, Alkè sceglie di proporre anche prodotti biologici, utilizzando la frutta e le materie prime impiegate nelle varie preparazioni che sono esclusivamente provenienti da agricoltura biologica. I severi controlli e le certificazioni, garantiscono la qualità biologica. Grazie ad essi l’azienda preserva l’autenticità del marchio, afferma il proprio legame con il territorio e garantisce prodotti gustosi e genuini.